Corriere della Sera: "Milinković-Ronaldo, destini incrociati: il Real vira sul serbo"

Corriere della Sera: “Milinković-Ronaldo, destini incrociati: il Real vira sul serbo”


L’asse Real Madrid-Juventus è il più rovente di questa estate. Il trasferimento a Torino di Cristiano Ronaldo sta impegnando i due club che lavorano incessantemente sulla trattativa, senza però dimenticarsi degli altri obiettivi di mercato. Non tramonta infatti uno dei nomi più seguiti di questa sessione: quello di Sergej Milinković-Savić.

 

CONTENTI TUTTI

Con l’arrivo di Ronaldo alla Juventus il club bianconero dovrebbe, quasi sicuramente, rinunciare al centrocampista della Lazio. Le alte pretese di Claudio Lotito rendevano già prima l’affare molto difficile da concludere, e ora che c’è anche CR7 nei sogni bianconeri un possibile arrivo del serbo sembra quasi utopia. Il destino di Milinković potrebbe quindi essere indissolubilmente legato a quello del numero 7 portoghese, con il Real che lo lascerebbe andare per 100-120 milioni di euro tutti da reinvestire in un grande colpo. Non solo Neymar o Hazard nel mirino, ma appunto il giovane Sergej.

LE CIFRE DI LOTITO

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, con Ronaldo alla Juventus il Real Madrid punterebbe non solo ad un grande attaccante ma anche ad un grande centrocampista. L’interesse per Milinković-Savić c’era già prima secondo il quotidiano e, senza CR7, Florentino Pérez potrebbe accontentare le grosse pretese di Lotito: 150 milioni di euro. Il Real Madrid, assieme alla Juve, è la squadra che si è mossa con più concretezza per portare a casa il giocatore biancoceleste e con Ronaldo alla corte di Madama l’affare potrebbe chiudersi in favore dei blancos.

La Vecchia Signora dovrebbe così abbandonare uno dei suoi pallini di mercato, “accontentandosi” di Cristiano Ronaldo… Destini incrociati dunque, con il super affare che potrebbe sbloccare anche il futuro di Milinković-Savić.