Criscitiello su Ronaldo: "Juve-Mendes, contatto telefonico 3 giorni fa. Ecco qual è la vera situazione"

Criscitiello su Ronaldo: “Juve-Mendes, contatto telefonico 3 giorni fa. Ecco qual è la vera situazione”


Michele Criscitiello, durante l’edizione serale di “Speciale Calciomercato”, ha parlato della trattativa che porterebbe Cristiano Ronaldo alla Juventus. Ecco un estratto delle sue parole, riportato da SpazioJ.it.

Non è una bufala. Bisogna considerare che Marca e A Bola hanno un ottimo rapporto con Jorge Mendes, che sta mettendo pressione al Real Madrid.
La Juventus ha parlato con Jorge Mendes, che ha offerto Ronaldo ai bianconeri. Mendes ha proposto delle condizioni favorevoli alla Juventus: c’è stato un contatto telefonico 3 giorni fa.”

Sulla eventuale clausola rescissoria di 100 milioni di euro per il campionato italiano: “La notizia non trova conferme. Cristiano Ronaldo potrebbe liberarsi, invece, tra i 130 e i 150 milioni di euro. Il problema, per la Juventus, sarebbe l’ingaggio: Ronaldo ne dovrebbe guadagnare circa 30-31, che al lordo significa circa 60 in Italia. Cristiano Ronaldo, inoltre, ha i suoi sponsor e i suoi marchi, alcuni dei quali in contrasto con l’azienda Ronaldo. Ci sarebbe, inoltre, un patto tra Florentino Perez e Jorge Mendes, per cui Cristiano Ronaldo non potrebbe andare in due società: Manchester United e PSG.”

Così ha aggiunto, poi, Alfredo Pedullà:  “Non è partita una trattativa. Il Real Madrid, in questo momento, non ha un sostituto. Bisogna aspettare la trattativa tra le due società. Sicuramente non è fatta a 100 milioni di euro.”