Tutto il mondo vuole Bentancur, ma la Juve ha le idee chiare

Tutto il mondo vuole Bentancur, ma la Juve ha le idee chiare


Sono arrivate troppe offerte per non prenderlo nemmeno in considerazione. E sono arrivate da squadre che potrebbero elevare il rango di Rodrigo da grande promessa a prospetto già consolidato. Del resto, sono passaggi necessari. Lo sono per imporsi a determinati livelli, per essere certi che questo mondo Juve abbia davvero bisogno delle sue geometrie.

Alla fine? No, per ora non si muove. La decisione della Juventus è infatti quella di trattenerlo alla base, di farlo ulteriormente crescere alle spalle di Matuidi, Pjanic e – probabilmente – Emre Can. E con l’incertezza riguardo al futuro di Khedira e Marchisio, Bentancur può solo diventare fondamentale.

COLPO DA CHOLO

Eppure il Cholo ci ha provato, verosimilmente ci proverà ancora. Il Cholo ci ha provato perché un giocatore come Bentancur gli manca, e perché la mediana dell’Atletico un po’ andrebbe rinnovata. Chiaro: Saul a parte. E magari, nelle chiacchierate esplorative con il pallino Dybala, Simeone avrà buttato l’occhio anche sul classe 1997: bravo davanti alla difesa, intelligente nel sapersi gestire sui vari out. Un colpo da Cholo, questo. Senza mezzi termini. Uno di quelli che partirebbe da uno per arrivare a cento, il tutto in frazioni di stagioni.

La prima offerta è stata intorno ai venti milioni: un pour parler che non aveva senso d’esistere. Da qui si è passati alla richiesta di prestito: secco, senza neanche riscatto o controriscatto. Era un modo diverso d’approcciare. E la Juve, oltre a pensarci, ha pure deciso: resta alla base.

SE FOSSE IN ITALIA?

Eppure, la certezza di rivedere l’uruguaiano – che sarà impegnato al Mondiale, salvo esclusioni dell’ultimo minuto – non c’è. Vuoi perché la Juve potrebbe cautelarsi differentemente, soprattutto se oltre a Can dovesse arrivare anche uno tra Pellegrini (strafavorito) e Cristante; vuoi perché qualche scampolo di esperienza tutta italiana non gli farebbe poi così male. Tant’è: la Samp si è fatta avanti. E poi ci sono Atalanta, Cagliari, un timido accenno di Sassuolo. Ognuno in Serie A si è fatto un paio di conti sul mediano. Toccherà alla Juve prender parola e decisioni: l’importante è che Rodrigo non si sposti di mezzo centimetro dalla sua base. Dalla sua casa.

Cristiano Corbo

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl