PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: crollo verticale contro i partenopei

PAGELLE CAGLIARI-JUVE
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una Juventus troppo debole per essere vera viene surclassata da un Napoli in formissima a cui il 3-2 finale potrebbe pure andare stretto. I ragazzi di Dal Canto offrono una prestazione negativa a Vinovo: pochissime le volte in cui i bianconeri si fanno vedere dalle parti di Schaeper, mentre con facilità i partenopei attaccano e mettono in difficoltà il reparto arretrato juventino. Solo sul finale la Juventus prova a riaprire la partita, ma è troppo tardi: il fortino azzurro regge.

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA

LORIA 6: non ha colpe sui gol subiti.

MENEGHINI 5: ben due buchi su due dei gol segnati dal Napoli.

CAPELLINI-ZANANDREA 4,5: oggi i due centrali difensivi concedono davvero tanto agli ospiti.

TRIPALDELLI 5,5: limita le sue corse in avanti al primo tempo, poi va in difficoltà pure lui. Le azioni del secondo e del terzo gol del Napoli partono dalla sua fascia, ma serve l’assist per il 3-2.

DI PARDO 5: sulla destra non rende. Ha il demerito di non marcare Senese sull’angolo che porta in vantaggio gli azzurri.

FERNANDES 5: qualche pallone recuperato, ma troppo poco.

MURATORE 5,5: uno dei pochi che prova a mettere gli avversari in difficoltà, ma con pochi risultati.

DEL SOLE 6: svaria molto cercando di non dare punti di riferimento agli avversari. Combina poco fino a quando causa l’unico gol bianconero.

OLIVIERI 5: si mangia due gol a fine partita che gridano vendetta.

JAKUPOVIC 5: non entra quasi mai in partita.

PORTANOVA 5,5: il suo ingresso porta un palo in rovesciata. Il suo gesto avrebbe meritato più fortuna.

KAMERAJ 6,5: ottimo ingresso con un gol che riapre le speranze a pochi minuti dal termine.