Montella non ha dubbi: "Mi rivedo in Dybala"

Montella non ha dubbi: “Mi rivedo in Dybala”


L’ex allenatore del Milan Vincenzo Montella (più noto come attaccante ai tempi della Roma piuttosto che come allenatore, dopo le ultime vicende in rossonero a cui è seguito l’esonero) ha parlato della partita di questa sera tra Siviglia, di cui ora è allenatore, e Manchester United di Mourinho, in campo questa sera. Il giocatore in cui si rivede adesso tra tutti è Paulo Dybala. Certo, le caratteristiche dei due attaccanti sono piuttosto differenti, al di là del fatto che sono entrambi mancini. Rispetto alla Joya, dice l’Aeroplanino, lui apprezzava di più stare in area di rigore e cercare il gol, a differenza dei movimenti senza palla del numero 10 bianconero.

Da Van Basten a Dybala

Il mio modello era Van Basten e cercavo di rubargli ogni piccolo segreto anche se come calciatore ero totalmente diverso da lui a livello di caratteristicheMi piaceva giocare la palla, ma anche stare dentro l’area e pensare al gol. Oggi? Mi rivedo un po’ in Dybala della Juventus anche se lui ama stare un po’ più fuori dall’area di rigore rispetto a me“.

Loading...