Juventus, sgarbo dal Liverpool: così è durissima per il top player

La Juventus si affaccia al calciomercato in vista della prossima stagione. Ma un obiettivo bianconero è finito nel mirino del Liverpool.

Manca poco al termine della stagione 2023-2024, una stagione amara per i tifosi bianconeri, ma che bisogna concludere necessariamente al meglio per cercare di ricominciare su una scia positiva dal prossimo anno. Con l’avvicinarsi della sessione estiva di calciomercato, la Juventus sta già mettendo a punto la propria strategia per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione.

Il compito di Giuntoli e del suo staff sarà quello di rendere la rosa più solida e forte per il prossimo anno, visto l’andamento del campionato italiano che risulta essere sempre più competitivo.

Bisogna archiviare, dunque, le delusioni per una stagione forse al di sotto delle aspettative e concentrarsi da un lato sulle ultime gare, nonché sulla Coppa Italia, e d’altro canto uno sguardo va gettato già al calciomercato per il prossimo anno.

Gli obiettivi di Giuntoli sono chiari ed evidenti. Tra questi, però, sembra che uno dei principali nomi del mercato bianconero sia finito nel mirino del Liverpool.

Calciomercato Juve, il Liverpool su Koopmeiners

Il Liverpool è sulle tracce di Teun Koopmeiners, uno dei principali obiettivi del mercato di Cristiano Giuntoli. La Juventus, dunque, dovrà avere a che fare con una concorrenza alquanto spietata per aggiudicarsi le prestazioni del centrocampista olandese dell’Atalanta.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, infatti, il Liverpool avrebbe messo nel mirino Koopmeiners, valutato intorno ai 60 milioni di euro dai bergamaschi. Il club inglese sarebbe disposto ad accettare la richiesta economica della Dea per assicurarsi le prestazioni del centrocampista classe ’98.

calciomercato juve
Calciomercato Juve, problemi per Giuntoli: si inserisce il Liverpool su Koopmeiners (LaPresse – spazioJ.it)

La Juventus, così, potrebbe vedersi soffiare via uno dei principali obiettivi del mercato bianconero dal club inglese che, tra l’altro, dopo l’addio di Klopp, avrà probabilmente sulla propria panchina Arne Slot. Le richieste economiche della Dea da un lato, e probabilmente anche l’influenza che avrà il nuovo allenatore dei Reds, rappresentano un grande ostacolo per la Vecchia Signora, che deve far fronte a una concorrenza spietata e che difficilmente lascerà grande spazio ai bianconeri.

Non resta che attendere la fine della stagione per comprendere al meglio quali saranno le mosse di Giuntoli, che per mettere a segno il colpo Koopmeiners dovrà sfoderare le sue abilità. Da non sottovalutare, inoltre, le volontà del giocatore, che fino a questo momento sembravano orientate verso un suo approdo a Torino.

Impostazioni privacy