Iago Falque: "Speriamo sia la volta buona, Pjanic è il milgiore della Serie A"

Iago Falque: “Speriamo sia la volta buona, Pjanic è il milgiore della Serie A”


A poco più di 24 ore dalla stracittadina di Torino, Iago Falque, ex prospetto bianconero ora giocatore del Toro, è stato intervistato ai microfoni della Gazzetta Dello Sport. Ecco le sue parole.

“SE LA JUVE PERDE, PERDE ANCHE LO SCUDETTO?”

«Ma dello scudetto non ci interessa niente… Io penso che quei 3 punti ci avvicinerebbero di più al 7° posto, all’Europa League. Certo, la corsa in vetta è divertente: il Napoli gioca un calcio bellissimo, ma la Juve è pratica e riesce sempre a spuntarla»

“LA PRESSIONE DEL DERBY è CONTROPRODUCENTE?”

«E’ normale entusiasmo: lo stesso di noi giocatori. Speriamo che sia la volta buona perché qui in casa l’anno scorso abbiamo perso solo per un gol di Higuain nel finale».

SUL SUO PASSATO IN BIANCONERO

«E’ una parte della mia vita. Felice. Mi ha accolto, fatto crescere e questo mi ha aiutato per la vita. Ora la guardo come il rivale più grande: non c’è nostalgia, ma determinazione».

“CHI è IL PIù FORTE GIOCATORE BIANCONERO?”

«Il più forte è Pjanic: tecnicamente il migliore della A. La squadra dipende da lui».

Loading...