Juve-Torrenham, l'alba del giorno dopo: un passato non compreso