Juve - Napoli: che differenze di profondità delle rose!

Juve – Napoli: che differenze di profondità delle rose!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come già denotato dalle ultime giornate pre-sosta è ormai assodato che, a contendersi il titolo di Campione d’Italia, saranno Juventus e Napoli. Molto probabilmente la chiave della vittoria finale saranno le, cosiddette, seconde linee. Fin’ora le due squadre hanno avuto un percorso molto simile in campionato ma la differenza sta proprio tra la due “panchine”.

I NUMERI PARLANO CHIARO

La Juventus senza i cosiddetti “big” ha una media di quasi 2.5 punti a partita nello specifico:

  • Senza BUFFON – 13 partite: 11 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta (media di 2.62 punti)
  • Senza HIGUAIN – 4 partite: 4 vittorie (media di 3 punti)
  • Senza PJANIC – 9 partite: 7 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta (media di 2.45 punti)
  • Senza DYBALA – 6 partite: 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte (media di 1.7 punti)

Una buonissima media, grazie soprattutto alla grandissima rosa bianconera. Basti pensare ai vari Douglas Costa e Bernardeschi che solo ora stanno trovando dello spazio in campo.

Il Napoli, invece, ha nella sua forza quella di avere 11 titolari fissi che si conoscono praticamente a memoria. Questo però, può essere considerato anche il più grande punto debole. Senza i “big” infatti, il Napoli ha una media di soli 1.8 punti a partita. In dettaglio:

  • Senza MERTENS – 3 partite: 1 vittoria, 2 sconfitte (media di 1 punto)
  • Senza INSIGNE – 5 partite: 2 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta (media di 1,4 punti)
  • Senza HAMSIK – 1 partita: 1 vittoria (media di 3 punti)

Numeri che parlano chiaro sulla differenza di profondità delle rose. Chi porterà a casa lo scudetto?

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy