La Stampa:" Con 51 prestiti, la Juventus ha più tesserati di tutti"

La Stampa:” Con 51 prestiti, la Juventus ha più tesserati di tutti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Marko Pjaca è solamente l’ultimo dei numerosi tesserati bianconeri sparsi per l’europa. Alcuni erano più che altro di passaggio alla Juventus, altri non rientrano nei piani ed una buona rappresentanza, invece, è altrove per maturare prima di fare il grande salto.

Il piano per la prossima stagione

Non ci sono in vista clamorose operazioni di mercato, dunque la Juventus potrebbe richiamare a Torino sia Caldara che Spinazzola. Con la Sampdoria si è parlato di Praet, giocatore che qualora venisse acquistato, potrebbe rimanere ancora alla Samp con la stessa formula dei due atalantini. Marotta è un maestro in questo.

Brignoli e Mandragora potrebbero ancora rimanere in prestito, così come il giovane Orsolini, obiettivo del Crotone. Da non dimenticare il baby Kean, che ha conquistato il posto da titolare a Verona. Quasi una seconda squadra.

Non solo in Italia

La Juventus ha tesserati anche nelle serie inferiori e all’estero: quattordici in otto paesi. La strategia è sempre quella di rastrellare talenti e farli maturare per poi aggregarli alla prima squadra (Zaza ieri, Rugani oggi) o finanziare altre operazioni.

Ciro Immobile e Manolo Gabbiadini, per citarne due, non hanno avuto un futuro in bianconero poichè usati come pedine di scambio per altri affari.

L’unica squadra che contrasta la Juventus da questo punto di vista è l’Inter, con 51 tesserati.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy