Ottima Juventus Women: contro il Real Meda finisce 7-2

Ottima Juventus Women: contro il Real Meda finisce 7-2


Convincente e rotonda vittoria per 7-2 della Juventus Women che affonda in amichevole il Real Meda, squadra militante in Serie B. Le ospiti provano con coraggio a tenere il campo ma le bianconere sono troppo forti e schiacciano le avversarie nella loro metà campo, tenendo palla e orchestrando azioni a ripetizione. Vanno vicine al gol nei primi minuti Cantore per ben due volte, Rosucci, Zelem e Bonansea. Da segnalare pure un palo colpito da Franssi su una respinta ad un buon tiro di Zelem. Il gol arriva al 20′: Bonansea in area riesce a pescare Cantore che insacca in sicurezza. È il momento di massima ferocia agonistica della Juve: in pochi minuti arrivano il raddoppio di Franssi (di nuovo assist della numero 11) e il tris di Bonansea (dribbling in area e palla dentro). La Juventus continua a pressare e arriva al quarto gol con Hyyrynen, ancora su assist di Bonansea.

Nel secondo tempo entrano tutte le giocatrici in panchina; Guarino passa dal 3-5-2 (interessante capire se sarà un modulo su cui puntare ancora viste le ottime prestazioni di Hyyrynen, Bonansea e Isaksen) al 4-2-4. Tante primavera in campo: ne esce fuori un match in cui le due squadre alternano occasioni da gol. La rete viene sfiorata da Glionna prima di testa al 12′ della ripresa, poi un minuto dopo da Franco su azione da calcio d’angolo. Un gol annullato per fuorigioco a Glionna apre la strada al gol di Devoto abile a segnare da fuori area. A segno anche Rood (brava a metterla dentro dopo una discesa dalla destra di Glionna) e Caruso. I gol della bandiera per il Real Meda li segnano Zorzetto (gran tiro da fuori area al 38′) e Sironi (brava a saltare Giordano prima di segnare al 42′) che portano così il risultato finale su un 7-2 che dà ottime indicazioni a Guarino e staff.

eva

ULTIME NOTIZIE