Da obiettivo nr. uno, all'essere snobbato anche dall'Everton: il caso N'zonzi

Da obiettivo nr. uno, all’essere snobbato anche dall’Everton: il caso N’zonzi


E’ stata probabilmente la telenovela dell’estate bianconera. Come ogni volta che si parla di calciomercato i tifosi, e non solo, si dividono in due: c’è chi lo reputa un grandissimo giocatore chi ,invece, un flop gigantesco. Questo è stato il caso di Steven N’zonzi che è stato molto vicino a vestire la casacca bianconera. L’unico impedimento? I 40 milioni della clausola recissoria. Ora, oltre ad essere stato snobbato dalla Vecchia Signora, il francese sembrerebbe essere stato lasciato anche dall’Everton.

LE TOFFES VIRANO VERSO UN ALTRO TIPO DI MERCATO

La dirigenza dell’Everton, difatti, sta virando verso un altro tipo di mercato per risollevare la sua posizione in classifica. Le toffees attualmente si trovano al nono posto a meno 9 dai cugini del Liverpool, una posizione che non può convincere “Big” Sam Allardyce dopo il grande mercato estivo che ha portato a Goodison Park giocatori del calibro di Wayne Rooney.