Lotito apre alla Juve per De Vrij: "I calciatori vanno, la squadra resta"

Lotito apre alla Juve per De Vrij: “I calciatori vanno, la squadra resta”


Si profila un altro braccio di ferro tra Juventus e Lazio in sede di mercato. Come se non bastasse la vicenda Keita ad infiammare i già complicati rapporti tra le due società. Seguito a lungo dai bianconeri e poi passato, quasi per dispetto di Lotito, al Monaco. Nonostante un accordo mai nascosto con la Juventus, la quale però non riuscì a soddisfare le richieste economiche del patron laziale.

La storia potrebbe ripetersi con Stefan De Vrij, altro gioiello del club biancoceleste in scadenza di contratto. Da tempo le sirene di mercato accostano il nome dell’olandese alla Vecchia Signora, proprio alla ricerca di un profilo di questo tipo: giovane, certo, ma con le spalle abbastanza larghe per potersi inserire in un contesto come quello bianconero.

Lotito sa che sarà dura trattenere il difensore e, ai microfoni di Radio Olympia, ha commentato la situazione relativa al futuro del centrale: “La Lazio rimane, le persone cambiano. Noi ci siamo comportati bene, l’abbiamo rispettato e valorizzato. Aspettiamo la scelta del giocatore, vediamo cosa farà. Noi siamo abituati a far valere i nostri diritti, sempre nel rispetto delle regole”