Florenzi: “Con la Juve gara non decisiva. A loro toglierei Dybala…”

miralem pjanic roma juventus 2017 serie a tim spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È Alessandro Florenzi ai microfoni di Sky Sport la voce giallorossa di oggi. Il centrocampista italiano ha parlato della sfida di sabato sera con la Juventus e ha espresso la sua delusione per l’eliminazione dalla Coppa Italia. “Il giorno dopo brucia tanto. Siamo delusi, ma ovviamente non dobbiamo farne un dramma. Bisogna pensare subito alla prossima gara”, ha esordito Florenzi.

Florenzi: “Cercheremo i tre punti a Torino”

Il giallorosso poi ha continuato a parlare della gara all’Allianz Stadium: “Parliamo di una partita molto importante che vale tre punti, ma non dirà come siamo messi e a che punto siamo. Non credo sia sarà una gara decisiva. È sicuramente una partita importante, ma da lì non uscirà ora la vincitrice dello Scudetto. Tabù Allianz Stadium? Loro sono una grande squadra e sono i Campioni d’Italia, noi cercheremo di invertire questa tendenza e fare dei punti anche a Torino. Quale giocatore toglierei? A loro sicuramente Dybala, è un grande campione”.