Verso Olympiacos-Juve - Alle 19.30 conferenza stampa con Allegri e Barzagli

Verso Olympiacos-Juve – Alle 19.30 conferenza stampa con Allegri e Barzagli


AGGIORNAMENTO 17.45

La Juventus sta per atterrare ad Atene. Alle 19.10 ci sarà il classico walk around, alle 19.30 la conferenza stampa di Allegri con Barzagli. Per quanto riguarda la formazione, pochi dubbi in difesa: out Chiellini, dentro Barzagli affiancato da Benatia. Torna Alex Sandro sulla sinistra, a destra ancora De Sciglio. A centrocampo quasi certo l’utilizzo di Pjanic. Resta da sciogliere il dubbio sul modulo. In attacco ci saranno Dybala e Higuain.

AGGIORNAMENTO DELLE 15.30

La Juventus si appresta a decollare alla volta di Atene, dove domani sera si giocherà il pass per gli ottavi di finale di Champions League. Questa mattina ha svolto al seduta di rifinitura che ha visto in campo un ristabilito Mario Mandzukic. Chi non sarà della gara è Giorgio Chiellini, il quale ha accusato una gastroenterite virale che lo terrà fermo ai box per questa trasferta.

In attacco saranno riconfermati Higuain e Dybala, da decidere il modulo. Con il 4-2-3-1 tornerà tra i titolari Mandzukic, confermando il 4-3-2-1 il croato potrebbe partire dalla panchina. La conferenza di Allegri potrà sciogliere qualche dubbio.

E’ già giorno di vigilia di Champions League per la Juventus, la quale domani affronterà l’ultimo decisivo match dei gironi allo Stadio Georgios Karaiskakis di Atene contro l’Olypiacos.

IL PROGRAMMA

La Juventus, nonostante quella di domani sia una partita fondamentale ai fini del passaggio del turno, ha dovuto preparare il match in fretta e furia dopo l’impegno di Napoli. Due allenamenti tattici per iniziare a studiare l’avversario. Oggi, invece, ci sarà la consueta rifinitura, utile per sciogliere gli ultimi dubbi. L’allenamento inizierà questa mattina allo Juventus Training Center di Vinovo alle ore 11.15.
Finito l’allenamento, la squadra partirà per Atene, dove alle 19.30 mister Allegri e Giorgio Chiellini risponderanno alle domande dei giornalisti.

REBUS MARIO

L’allenamento di rifinitura di stamattina sarà fondamentale per mister Allegri per decidere chi schierare in campo ad Atene. Molto dipenderà dalla presenza o meno di Mario Mandzukic. Il leone bianconero è ancora acciaccato, e forse l’allenatore toscano non lo rischierà, almeno dall’inizio. Ipotizzando l’assenza del croato, Allegri dovrebbe confermare il 4-3-2-1 di Napoli. Con solo un cambiamento: Alex Sandro al posto di Asamoah. Occhio, comunque, a Cuadrado e alla possibilità della difesa a tre.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain.