Mancini a La Domenica Sportiva: "La Juve non muore mai"

Mancini a La Domenica Sportiva: “La Juve non muore mai”


L’ex allenatore dell’Inter Roberto Mancini è intervenuto ieri sera a La Domenica Sportiva alla vigilia del suo 53esimo compleanno. Queste alcune dichiarazione dell’attuale tecnico dello Zenit San Pietroburgo.

SCUDETTO

“La Juventus non muore mai, lotterà fino alla fine per vincere il campionato. C’è grande equilibrio, è presto per fare un pronostico. Il Napoli forse ha qualcosa in più, ma anche la Roma sta facendo benissimo”

NAZIONALE

“Il ruolo di ct? Non mi ha chiamato nessuno, ci sono altri problemi da risolvere. Fare il ct della Nazionale è il sogno di ogni allenatore. Sarebbe un grande onore. Insigne fuori con la Svezia? Facile parlare con il senno di poi, Ventura avrà fatto le sue valutazioni. In Italia è sempre così, quando le cose non vanno è sempre colpa di qualcuno”