La Juventus fa parlare di sé al Brand Licensing Europe

La Juventus fa parlare di sé al Brand Licensing Europe


La Juventus ha reso noto sul proprio sito ufficiale l’esperienza al Brand Licensing Europe, l’importante fiera londinese.

IL COMUNICATO

Ecco il comunicato apparso su Juventus.com:
Da club calcistico a brand globale: questo è il percorso intrapreso dalla Juventus, espressione dalla nuova filosofia Black and White and More, che vede nella nuova identità visiva bianconera la sua manifestazione più evidente.

In occasione di Brand Licensing Europe (BLE), evento svoltosi a Londra dal 10 al 12 ottobre scorsi, Juventus ha avuto un ruolo da protagonista, presenziando come espositore e proponendo a una platea internazionale e di amplissimo raggio la strategia Licensing di un Club che vuole essere non soltanto un team calcistico, ma un vero e proprio brand iconico nell’ambito dell’entertainment sportivo.

La Juventus ha partecipato con grande successo alla kermesse londinese, allestendo uno stand particolarmente evocativo della nuova brand proposition bianconera: è stata inoltre protagonista della cover story dell’edizione autunnale della rivista di settore Total Brand Licensing.

Tra le pagine della rivista, punto di riferimento tra le pubblicazioni di settore, è stata sottolineata l’evoluzione del brand Juventus e la sua strategia di crescita Licensing, che ha l’obiettivo di raggiungere nuovi target nel mondo e aumentare una community che, solo a livello digitale, conta 48 milioni di utenti globali e una reach mensile di 264 milioni.

Un’evoluzione che vede un ruolo primario giocato dal Club con un range sempre più ampio di prodotti in licenza, nuovi canali di distribuzione e una rete sempre più vasta ed estesa di contatti con i retailer.

In particolare, in Total Brand Licensing è stato sottolineato il recente accordo pluriennale con IMG, che sta portando la Juventus ad espandere significativamente il proprio programma di Licensing nella regione del “Far East” (Cina, Giappone, Hong Kong e Australia)”.