Turnover, questo sconosciuto: per il Napoli può rappresentare un problema?

Turnover, questo sconosciuto: per il Napoli può rappresentare un problema?


Numeri alla mano, il turnover in quel di Napoli è poco utilizzato. Confrontando i numeri di JuventusRoma, le altre due squadre italiane impegnate in Champions League, le statistiche sono differenti e non di poco. Andiamo dunque ad analizzare il tutto.

Juventus e Roma, media di 4 cambi

Sia Massimiliano Allegri che Eusebio Di Francesco successivamente al turno nella massima competizione europea hanno una media di 4 cambi. Discorso differente per Maurizio Sarri, la media invece è appena di 2. Curioso è notare come i quattro punti persi dagli azzurri, nei due pareggi contro InterChievo, sono arrivate entrambe dopo aver disputato la Champions League. Insomma il turnover appare essere un tabù per il Napoli. Un dato che al momento non allarma ma che con il proseguire della stagione potrebbe sicuramente diventare un fattore non proprio positivo per i partenopei.