PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: bianconeri in difficoltà, solo sul finale la Juve si rialza

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: bianconeri in difficoltà, solo sul finale la Juve si rialza


Una Juventus spenta e senza idee soccombe sotto i colpi di una Roma letale quando attacca gli spazi. Troppe lacune difensive, poca inventiva davanti (peraltro arrivata solo quando i bianconeri sono andati sotto): per Dal Canto c’è tanto da lavorare.

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA

LORIA 6,5: incolpevole sui gol subiti, chiude dove può.

KAMERAJ 6: non dà grande aiuto davanti, ma in difesa dalle sue parti si attacca poco.

ZANANDREA 6: non aiutato dal centrocampo, chiude dove può, ma anche per lui è una giornata difficile.

VOGLIACCO 5: il capitano della squadra è il più in difficoltà nel reparto arretrato.

ANZOLIN 5,5: invisibile per tutta la partita, non mette neanche un cross in mezzo.

PORTANOVA 5: nessun passaggio verticale, male nelle chiusure e nei rientri. (dal 25′ MORACHIOLI 6,5: assolutamente determinante. Sembra che questa squadra non possa fare a meno di lui.

TOURE 5: il meno in giornata oggi. Male in fase di impostazione, perde la palla decisiva nell’azione del primo gol.

DI PARDO 5: ogni tanto prova la conclusione, ma per il resto della partita è molto evanescente.

MONTAPERTO 5,5: assente nel primo tempo, si sveglia nel secondo e porta un po’ di dinamismo alla fase offensiva bianconera. (dal 76′ CAMPOS s.v)

KULENOVIC 5,5: come sempre cerca di fare quello che può quando gli arriva la palla. Un paio di palloni potevano entrare.

OLIVIERI 5,5: gioca sulla fascia cercando più spazio. Fa sentire poco la sua presenza. (dal 70′ FAGIOLI 6,5: buonissimo ingresso per lui. Assieme a Morachioli fa vivere nel finale la speranza del pareggio. Suo il merito di procurarsi il rigore)