Ultimi giorni di mercato: stand-by Spinazzola, occhio a Garay

Calciomercato, le ultime sull’affare Spinazzola. E Garay…


Marotta è stato chiaro: il mercato chiuso al 99,9%, dunque i bianconeri cercheranno soltanto di sfruttare qualche occasione, senza stravolgimenti. Di sicuro, il nome più caldo al momento è quello di Leonardo Spinazzola, ormai un separato in casa con l’Atalanta di Gasperini.

OCCHIO AGLI ULTIMI RITOCCHI

Secondo quanto riportato da Tuttosport, entro la fine del calciomercato anche Lichtsteiner ed Asamoah potrebbero preparare le valigie e, per questa ragione, la squadra mercato bianconera sta continuando a monitorare varie situazioni. Oltre al già citato Spinazzola (che ormai si allena da solo e aspetta soltanto la riuscita dell’affare; l’Atalanta, per sostituirlo, sta pensando a Laxalt e Ansaldi), bisogna tener d’occhio anche Ricardo Pereira, di proprietà del Porto ma in forza al Nizza durante l’ultima stagione: il portoghese ha una clausola di 25 milioni di euro.

CAPITOLO CENTRALE

Per il ruolo di centrale, poi, nelle ultime ore sembra essere balzato in pole il nome di Garay. Il Valencia (che ha ceduto Cancelo all’Inter) ha appena chiuso per Murillo e alla Juventus l’argentino – con passaporto comunitario – piace parecchio. Impossibile, invece, arrivare a Caldara: la provocazione lanciata dai bianconeri ha ottenuto soltanto l’effetto di infastidire ancor di più l’Atalanta.

eva
Il club bianconero è pronto a provarci per Garay: si punterebbe ad un prestito con diritto di riscatto, ma senza spingersi fino ai 20 milioni chiesti dagli spagnoli.
Molto più lontani, infine, gli olandesi De Vrij e Van Dijk: il primo è vicino al rinnovo con la Lazio, il secondo è bloccato dal suo Southampton.

 

ULTIME NOTIZIE