Favilli, ufficiale il riscatto dell’Ascoli: ora scatta il piano Juve

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il futuro del giovane Andrea Favilli è sempre a tinte bianconere… anche se per ora sono marchigiane. L’Ascoli ha infatti ufficializzato il suo riscatto dal Livorno. La punta negli ultimi mesi era passata dal Livorno alla primavera della Juve, per poi tornare a Livorno e passare infine a titolo definitivo all’Ascoli. Le cifre del trasferimento ammonterebbero sui tre milioni, per un contratto lungo fino al 2021.

La Juve non ha mai smesso di seguire il giocatore, essendo un buon prospetto con ampi margini di crescita. Marotta ha già un accordo verbale con l’Ascoli. Ora deve decidere se riacquistarlo subito oppure, come è più probabile, farlo militare una stagione in Serie B e rivendicare questa sorta di prelazione non scritta in ottica futura. Nel finale di partita di Frosinone-Juve nel febbraio 2016 Favilli aveva avuto l’occasione di sostituire Morata e debuttare in Serie A con la Juventus.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook