Denunciato Allegri, guidava senza patente! Insulti ai vigili urbani: “Siete dei falliti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Brutta grana per Massimiliano Allegri. L’allenatore bianconero è stato protagonista di una disavventura nei giorni antecedenti alla finale di Cardiff. Colpa di un controllo improvviso da parte dei vigili urbani, che l’avrebbero notato al volante mentre parlava al cellulare e che gli avrebbero dunque chiesto i documenti.

DISAVVENTURA PER MAX

Allegri ha reagito male e ha apostrofato pesantemente i due vigili. Il mister avrebbe potuto cavarsela con un centinaio di euro di multa, ma dopo l’episodio i due ausiliari del traffico sono rientrati al comando di via Bologna per scrivere un’informativa che è arrivata al pm Patrizia Caputo

A riferirlo è l’edizione odierna de La Stampa, che scrive: “Allegri non avrebbe avuto con sé la patente e il litigio sarebbe iniziato alla richiesta degli agenti di mostrare i documenti. Indispettito, li avrebbe anche apostrofati, mentre scrivevano il verbale, come «falliti»: parola che ricorrerebbe ben due volte nel rapporto mandato in procura”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook