Verso Juventus-Real Madrid, parla l'arbitro

Verso Juventus-Real Madrid, parla l’arbitro


Juventus e Real Madrid si contendono la Champions nella notte della Storia, ma sarà anche qualcun altro a scendere in campo: Felix Brych. L’arbitro tedesco ha parlato al sito della UEFA prima della finalissima di Cardiff.

“BISOGNA SAPER GESTIRE LE PERSONE”

Quando saremo a metà campo e suonerà l’inno, mi concentrerò solo sulla partita insieme al mio team. Vogliamo cominciare con il piede giusto, perché è come per i giocatori: se la palla gira bene nei primi minuti hai più fiducia. Per me è un onore essere stato scelto per la partita più importante del calcio europeo per club e non vedo l’ora che inizi“, ha dichiarato Brych.

Il fischietto ha poi rivelato il segreto per una grande partita: “Per arbitrare a questo livello non bisogna essere solo in forma e preparati, perché uno degli aspetti più importanti è saper gestire le persone. Ognuno ha il suo carattere e bisogna saper entrare in sintonia con tutti“.

Infine il rapporto con il suo team. “Il gioco di squadra è fondamentale per gli arbitri e lavorare insieme da molti anni è un grosso vantaggio. Ognuno di noi sa come reagisce l’altro: non solo ci aiutiamo a prendere le decisioni giuste, ma ci diamo anche fiducia e ci incoraggiamo“.