Mercato Juve: si valuta Bernardeschi in bianconero. Orsolini in viola

Mercato Juve – l’intreccio bianconero: destini incrociati per Orsolini e Bernardeschi, la situazione


  1. La scena se la prende, come giusto che sia, la finale di Cardiff. Tuttavia non va dimenticato che, sottotraccia, si muove il mercato. La dirigenza juventina ha infatti come obiettivo quello di costruire una squadra che possa confermarsi tra i top club europei anche in futuro. Interessante, a tal proposito, la situazione che riguarda Bernardeschi e Orsolini, i quali potrebbero percorre tratte opposte durante il mercato estivo.

“Berna” in bianconero e Orsolini come suo sostituto

Nei giorni scorsi è arrivata la notizia che la Juve sarebbe disposta a fare follie per il talento dei viola. Altissime le cifre di cui si parlano: 55 milioni per il cartellino del giocatore. La società dei Della Valle, di fronte a queste cifre, sarebbe davvero in difficoltà e la cessione rappresenterebbe l’unica soluzione. Quali le alternative viola? Proprio Riccardo Orsolini. Il talentino acquistato dalla Juve a Gennaio ha stupito tutti: stagione di alto livello e un mondiale under 20 da protagonista. Secondo quanto riporta Viola News, sarebbe lui l’obiettivo numero uno del nuovo allenatore Pioli. L’intoppo? Come al solito, i rapporti freddi tra le due società complicano ogni situazione, sia per Bernardeschi che per Orsolini. Da valutare saranno anche le intenzioni di Corso Galileo Ferraris sull’operazione. Sicuramente Allegri avrebbe un giocatore pronto al grande salto ma, allo stesso tempo, oltre ad un esborso economico importante, perderebbe uno dei talenti più forti del panorama calcistico nazionale. Si attendono nuovi sviluppi nelle prossime settimane, probabilmente a Mondiale under 20 terminato.