ReLIVE – Moviola Bologna-Juventus: l’analisi degli episodi

ReLIVE – Moviola Bologna-Juventus: l’analisi degli episodi


Con scudetto e Coppa Italia già in tasca, la Juventus si prepara ad affrontare l’ultimo turno, di uno straordinario campionato, contro il Bologna. Ovviamente, la testa è già altrove. Al 3 giugno, alla finale di Cardiff. Ma Max Allegri vuole comunque chiudere in bellezza. Chiudere da Juve, magari con una vittoria, e non subire cali di concentrazione. Il tecnico livornese, che ha optato per un ampio turnover, chiede ai suoi ragazzi un ultimo sforzo. Contro un Bologna che non intende assolutamente fare brutta figura dinanzi ad un “Dall’Ara” tutto esaurito. SpazioJ.it analizzerà in tempo reale quello che è l’operato dell’arbitro Maurizio Mariani, che ha già arbitrato la Juventus in quattro occasioni. Mariani sarà coadiuvato da Marzaloni e De Pinto, quarto ufficiale Preti, addizionali i signori Valeri e Sacchi.

MOVIOLA BOLOGNA-JUVENTUS IN TEMPO REALE

SECONDO TEMPO

93′ – GOOOOL della Juventus, ha segnato Kean. L’attaccante parte in posizione regolare sulla punizione di Pjanic

90′ – Giallo per Gastaldello. Fallo tattico su Gonzalo Higuain

85′ – Rischia tantissimo Cuadrado! Il colombiano, già ammonito, entra in modo duro su Viviani. Errore di Mariani che non estrae il secondo giallo

78′ – Brutto fallo di Cuadrado su Mattia Destro. Mariani ammonisce giustamente il colombiano, ma non concede vantaggio al Bologna, ripartito pericolosamente verso la porta di Audero

69′ – Gol della Juventus! Dybala pareggia i conti a Bologna. Tuttavia, ci sono dubbi sulla posizione di Benatia che dà avvio all’azione

65′ – Fallo tattico di Viviani su Sturaro. Giusto il cartellino giallo

60′ – Straordinario lancio di Pjanic per Higuain, Da Costa legge perfettamente la situazione e anticipa, regolarmente, l’argentino all’altezza della trequarti

51′ – Gol del Bologna! Bellissimo gol di Taider che beffa Audero all’incrocio

PRIMO TEMPO

44′ – Higuain pericoloso con un tiro potente dal limite dell’area. Tuttavia l’argentino era in posizione di fuorigioco. Irregolarità non segnalata dalla terna arbitrale

32′ – Un nervoso Taider stende Sturaro a centrocampo. Ancora nessun provvedimento disciplinare da parte di Mariani

16′ – Sturaro appoggia in rete, su invenzione di Dybala, ma al momento dell’assist il centrocampista bianconero è in posizione irregolare. Azione giustamente fermata

5′ – Destro interviene duro su Cuadrado. Mariani fischia in favore dei bianconeri. Tuttavia, poteva starci il cartellino giallo per l’attaccante del Bologna

1′ – Tutto pronto a Bologna, il match ha inizio

– Prima del calcio d’inizio si è osservato un minuto di silenzio in ricordo di Stefano Farina

Luca Piedepalumbo