Gasperini: "Siamo stati quasi perfetti: è un punto che dà grande morale"

Gasperini: “Siamo stati quasi perfetti: è un punto che dà grande morale”


CALDARA E MASIELLO

Abbiamo giocato tutti con volontà e qualità, facendo una partita importante contro una squadra fortissima. Usciamo con un punto che magari non sarà determinante per la classifica, ma darà morale.”

COSA TEMERE DELLA JUVENTUS

Masiello non doveva marcare a uomo Dybala, ma tutti e tre i difensori dovevano accorciare, così come per Higuain. Se a certi giocatori dai spazio, sono letali.”

PAPU GOMEZ

Straordinario, ha grande maturità, è un uomo squadra che ormai gioca ovunque: ha qualità da giocatore di grande livello.”

LUCE SPENTA NELLA RIPRESA

Loro hanno alzato il ritmo, con grande qualità tecnica. Noi abbiamo avuto difficoltà soprattutto sulle palle inattive. Quando c’è stata l’opportunità, siamo riusciti a ripartire: ovviamente, non avremmo potuto giocare 90 minuti a mille, altrimenti saremmo stati la Juventus (ride, ndr).”

HATEBOER VARIABILE TATTICA

Nel primo tempo siamo stati perfetti non solo in fase difensiva, ma abbiamo giocato bene con la palla. Sapevamo che ci sarebbe stato da soffrire, che Berisha avrebbe dovuto fare qualche intervento. Da una parte è un po’ un peccato, ma il risultato è comunque importante e credo giusto.”

EPISODIO CHIAVE DELLA STAGIONE

Iniziando la preparazione, avevo già in mente questo tipo di discorso con la società. Purtroppo, come a volte succede, non si riesce a fare sempre tutto ciò che si vuole: il mercato è andato un po’ contro il progetto iniziale, dunque ci son volute delle giornate in più. Probabilmente, il rischio dell’esonero mi ha fatto fare certe scelte in maniera accelerata, anche se non pensavo che avremmo viaggiato a questi ritmi, molto vicini al Napoli. Sapevo, però, ci fossero giovani così forti ed importanti a Bergamo.”

ANNO PROSSIMO IN EUROPA

I miei sogni arrivano al 28 maggio e dico così perché ho avuto la fortuna di arrivare in Europa League col Genoa per due volte, anche se una volta non abbiamo potuto giocarla. Arrivare quest’anno con l’Atalanta sarebbe, per me, una soddisfazione fantastica, perché arriverebbe con una squadra piena di giovani. Vogliamo festeggiare con questa città, con questo stadio fantastico che ci mette grande passione.”

Loading...