Conte lontano dall'Inter: "Al Chelsea ho iniziato un percorso"

Conte sempre più lontano dall’Inter: “Al Chelsea siamo solo all’inizio di un percorso”


Conte sempre più lontano dall’Inter. L’allenatore del Chelsea, nonché bandiera bianconera, sembra smentire definitivamente le voci che lo vogliono vicino alla panchina dell’Inter al posto di Stefano Pioli: “Vogliamo fare il massimo, diciamo un qualcosa di straordinario per il sottoscritto, i giocatori e il club. Stiamo facendo molto bene, ma siamo solo all’inizio di questo percorso

Un matrimonio che non s’aveva da fare

ConteL’immagine di “percorso” evocata dall’allenatore salentino lascia spazio a pochi dubbi a riguardo: l’intenzione di Conte è quella di rimanere al Chelsea. In effetti, quello con il club nerazzurro era un flirt non destinato a durare. Nulla a che vedere con la “juventinità” del mister di Lecce, come da lui stesso dichiarato, ma tutto legato ad un fattore motivazionale. Come risaputo, Conte ha accettato il ruolo di manager della squadra di Abramovič con lo stimolo di riportare in alto il club ma “sacrificando” un’altra stagione senza Champions. Siamo davvero sicuri che l’ex allenatore della Juve sia disposto a rinunciare ancora una volta alla “coppa dalle grandi orecchie” per tornare in Italia? Le probabilità sembrano essere pochissime e, probabilmente, queste dichiarazioni le riducono ulteriormente.

 

 

ULTIME NOTIZIE