Barcellona: spunta il nome di un ex giocatore per la panchina

Barcellona: spunta il nome di un ex giocatore per la panchina


Il prossimo anno, comunque vada, sarà un anno di rifondazione per il Barcellona: tanti nomi in procinto di lasciare la squadra, alcuni giocatori ormai non più al top, ma soprattutto l’addio di Luis Enrique. Un’ era che si appresta a concludersi, per cominciarne una nuova, che in Catalogna sperano possa ripercorrere quelle vecchie.

Tra i tanti nomi fatti, oggi Tutto Mercato Web lancia la candidatura dell’ex terzino olandese Giovani Van Bronckhorst, attualmente allenatore del Feyenoord. La sua carriera da giocatore ha visto il suo punto più alto a Barcellona, vincendo tutto assieme a Ronaldinho, Puyol e Xavi. Da allenatore ha cominciato proprio dove aveva concluso la carriera agonistica, ovvero a Rotterdam, sponda Feyenoord. Da quando è alla guida dei biancorossi (maggio 2015) ha conquistato una coppa nazionale e sta occupando la prima posizione in campionato (un titolo che manca dal ’99).

Il suo è un calcio prevalentemente offensivo: gli piace giocare con i giovani (come a tutti gli olandesi) e il suo modulo preferito è un 4-2-1-3 che potrebbe essere congeniale all’attuale rosa blaugrana, o comunque alla mentalità che dovrà avere il Barcellona nel futuro; squadra che deve mettere paura a chiunque, sia in casa che in trasferta (il grosso limite del Barça di quest’anno). Van Bronckhorst, come gìà detto, conosce l’ambiente, e anche qualche giocatore (Messi su tutti): questo può essere un suo grosso punto a favore per sedersi sulla panchina più ambita della prossima stagione. Il suo contratto con il Feyenoord scade nel 2019: vedremo se sarà un impedimento superabile.

ULTIME NOTIZIE