Neymar non ha paura: "Possiamo battere la Juventus"

Neymar non ha paura: “Possiamo battere la Juventus”


Il clima è già caldo quando mancano tre giorni al match di ritorno tra Barcellona e Juventus, ma Neymar non ha paura e ci crede. Così come ci sperano i tifosi che confidano in un altro miracolo.

POSSIAMO RIMONTARE LA JUVE

Neymar crede nella remuntada sulla Juventus in Champions. In un’intervista rilasciata a Canal Esporte Interativo, nel corso di un magazine in cui ha partecipato anche il grande Zico, il brasiliano ha detto: “Dobbiamo credere che possiamo farcela. L’altro giorno mio padre ha detto una cosa che mi è rimasta nella testa, perché penso sia vera”. “Possiamo avere una squadra diversa davanti, ma il Barcellona è lo stesso. E quello che abbiamo fatto una volta lo possiamo fare una seconda volta”, ha spiegato il fantasista dei blaugrana, con chiaro riferimento alla incredibile rimonta sul Paris Saint-Germain.

Dobbiamo dare tutto, fare il massimo – ha spiegato – “Se tutto va bene, un’altra rimonta si verificherà. Io credo nella squadra e nel nostro potenziale. Non abbiamo nulla da perdere e tutto da guadagnare. La Juve è una grande squadra, dobbiamo correre il doppio di loro. Contro il PSG avevamo l’un per cento di passare il turno, dobbiamo avere fede e, se Dio vuole, gli obiettivi si riescono a conquistare”.

Alle dichiarazioni di Luis Enrique e la sua “provocazione” di poter giocare anche con otto attaccanti, si aggiungono quelle del brasiliano. Insomma dopo la tensione altissima vissuta all’interno dello spogliatoio blaugrana, il gruppo sembra essersi ricompattato.

 

ULTIME NOTIZIE