Verso Napoli-Juve – Assente Mandzukic, Sturaro titolare

Verso Napoli-Juve – Assente Mandzukic, Sturaro titolare


Dopo aver strappato un punto preziosissimo a Napoli, dopo aver recuperato i lungodegenti e dopo aver sciolto finalmente anche il gelo intorno alla “prima” nel suo vecchio stadio dell’ex Gonzalo Higuain, adesso è il momento di concentrarsi su una sfida che per la Juventus riveste un’importanza anche più grande di quella appena terminata. La semifinale di ritorno di Coppa Italia: sempre al San Paolo, sempre contro il Napoli.

Ore 18.00 – NAPOLI, REINA TENTA IL RECUPERO – Velato ottimismo in casa Napoli per quanto riguarda le condizioni di Josè Pepe Reina. Il portiere spagnolo ha infatti svolto l’ultimo allenamento in gruppo con i compagni. Salgono dunque le possibilità di vederlo dal primo minuto contro la Juventus: se lo spagnolo invece dovesse dare forfait giocherebbe nuovamente Rafael Cabral.

Ore 17.45 – JUVENTUS PRONTA AL VOLO – Come testimoniato da Paulo Dybala, la Juventus è pronta per partire. L’attaccante argentino ha pubblicato su Instagram due foto che evidenziano come la Vecchia Signora stia proprio in questi minuti raggiungendo l’aeroporto.

 

Ore 17.30 – CONVOCATI JUVENTUS – La società bianconera ha diramato la lista dei convocati. Saranno 22 gli uomini che partiranno alla volta del San Paolo per sfidare il Napoli. Clicca qui per leggere l’elenco completo.

Ore 17.20 – ALLENAMENTO TERMINATO – Si è conclusa la seduta di allenamento pomeridiano in quel di Vinovo per la Juventus che si prepara alla partenza direzione Napoli. Ultimi nodi da sciogliere per la formazione che scenderà titolare al San Paolo per la semifinale di ritorno.

Ore 16.50 – STURARO TITOLARE? – Come riporta il portale SportMediaset, Massimiliano Allegri potrebbe puntare su Stefano Sturaro. Il centrocampista andrebbe ad agire da esterno alto a sinistra, vincendo così il ballottaggio con Alex Sandro. Difficile infatti vedere nuovamente titolare Mario Mandzukic alle prese con qualche acciacco dopo la sfida del San Paolo.

LE CONDIZIONI

Allo Juventus Stadium la Vecchia Signora si impose 3 a 1 grazie alla doppietta su rigore di Dybala e alla seconda rete di Gonzalo Higuain contro la sua ex squadra.  Per la sfida di domani preoccupano le condizioni di Mario Mandzukic. Il croato, che proprio domenica sera ha rimediato una botta al ginocchio, resta in dubbio per il match di Coppa. Le sue condizioni verranno valutate tra oggi e domani. Rientreranno invece Cuadrado e Alex Sandro, tenuti precauzionalmente in panchina ad inizio partita. Oggi, intanto, Massimiliano Allegri parlerà in conferenza stampa al Media Center di Vinovo alle ore 12. A seguire, il gruppo sosterrà la seduta di rifinitura, prima della partenza per Napoli.

FORMAZIONE TIPO

Per il match di Coppa Italia si dovrebbe rivedere la formazione tipo eccezione fatta per Neto al posto di Buffon e dell’assente Mandzukic. Lemina e Asamoah hanno sprecato un’opportunità per mettersi in mostra, spazio quindi a Dani Alves e Alex Sandro come terzini di difesa. Bagarre tra Chiellini, Barzagli, Rugani e Benatia per una maglia dal 1′ al fianco di Bonucci. A centrocampo solita coppia formata da KhediraPjanic. In avanti, infine, il quartetto dovrebbe essere composto da Cuadrado, Dybala e Higuain. La novità sarebbe rappresentata da Sturaro, chiamato a sostituire proprio Mario Mandzukic.

PROBABILE FORMAZIONE

Juventus: Neto; Dani Alves, Bonucci, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain

 

Luca Piedepalumbo

ULTIME NOTIZIE