Juventus, corsa a due per Melegoni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Uno dei giovani più promettenti del calcio nostrano. Centrocampista moderno che ha fatto letteralmente impazzire Giampiero Gasperini tanto da farlo esordire in Serie A nonostante sia un classe 1999. Filippo Melegoni è l’ennesimo gioiello della boutique Atalanta che piace a tutte le big del calcio italiano.

Melegoni, sfida Juve-Inter

Dopo la sfida tra Juventus ed Inter per Gagliardini vinta dal club nerazzurro si profila un nuovo duello tra le due società. Oggetto della disputa il mediano orobico Filippo Melegoni ritenuto dagli addetti ai valori uno dei giovani più promettenti del nostro calcio. Tra le due litiganti a godere è sicuramente l’Atalanta che detiene il cartellino del ragazzo e si sfrega le mani pensando ad una possibile asta. Come riportato dal portale calciomercato.it l’Inter vorrebbe portarlo in nerazzurro nella stagione 2018-2019 mentre la Juventus vorrebbe giocare d’anticipo per soffiarlo alla società meneghina.

Juventus, Caldara bis?

Sono diversi i giovani dell’Atalanta osservati dalla Juventus. L’esterno mancino Spinazzola ad esempio è proprio di proprietà della Vecchia Signora e potrebbe ritornare in quel di Torino se le sue prestazioni continuassero ad essere così alte. Dopo aver acquistato il giovane difensore centrale Caldara che vestirà la maglia bianconera tra due stagioni, alla dirigenza di corso Galileo Ferraris piacciono anche i profili di Melegoni, appunto e Andrea Conti. Il laterale destro è una delle rivelazioni dell’attuale campionato ma strapparlo alla Dea non sarà facile: su di lui c’è infatti anche l’interesse del Napoli.