Cannavaro, così no: sconfitta all’esordio per Tianjin di Witsel

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

FALSA PARTENZA

Sicuramente non ci si aspettava un esordio così deludente da parte di Fabio Cannavaro: nella prima giornata della China Super League, il suo Tianjin è stato sconfitto in casa del Guangzhou R&F. Un gol per tempo risolvono la partita: al 29′ va a segno il cinese Xiao Zhi e al 60′ il brasiliano Renatinho. A sorprendere sono state, però, soprattutto le prestazioni deludenti delle attesissime stelle, Pato e Witsel: l’attaccante brasiliano, infatti, ha sbagliato tantissimo, fallendo più volte la possibilità, sul 2-0, di riaprire la partita; la regia del centrocampista belga, invece, ha deluso non poco, in quanto incapace di dare un’impronta netta alla partita e di trascinare i compagni, dal momento che lui è indubbiamente il calciatore di maggior classe di tutta la squadra.