Cubas, futuro in Italia: a breve la firma con il Pescara

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Pescara si conferma una delle società più attive sul mercato. Obbligatorio, per provare a centrare una disperata salvezza. Dopo aver acquistato Stendardo e Cerri, i biancazzurri hanno provato ad intavolare un asse di mercato con la Juventus, che includesse anche Rolando Mandragora e Mame Thiam. Trattative in dirittura d’arrivo.

Prima, però, il Pescara ha definito un’altra operazione: è fatta per Andrès Cubas, centrocampista in arrivo dal Boca Juniors. Un rinforzo importante in chiave futura, opzionato dalla Juventus nell’operazione Tevez. Che, a differenza di Bentancur, non ha convinto i dirigenti bianconeri in questi due anni.

Intanto, il Pescara ha creduto in lui, spendendo una cifra importante: prestito oneroso a 250 mila euro e diritto di riscatto fissato a 5 milioni. C’è l’Italia nel destino di Cubas.