Verso Juve-Milan - Bianconeri a Doha. Oggi doppia seduta d'allenamento

Verso Juve-Milan – Bianconeri a Doha. Oggi doppia seduta d’allenamento


JUVE-MILAN. I Bianconeri sono arrivati a Doha nella tarda serata. Nelle prossime ore arriveranno ulteriori indicazioni sulla partenza del Milan.

SQUADRA IN VOLO

JUVE-MILAN. I bianconeri sono in volo verso Doha, dove arriveranno in serata. Domani, la squadra inizierà la seduta d’allenamento verso le 12.30, con una parte del lavoro aperta ai tifosi e ai media. Andrea Agnelli raggiungerà la squadra nei prossimi giorni, mentre Nedved e Marotta, così come Paratici, sono partiti già questo pomeriggio.

SQUADRA IN PARTENZA

Poco fa è arrivato il pullman che ha portato la squadra bianconera all’aeroporto di Caselle. A breve ci sarà la partenza con l’arrivo a Doha previsto intorno alle 23. Con la squadra c’è anche Paratici. Domani, verso le 12.30, è previsto l’allenamento a porte aperte

La Juventus ha ultimato il suo ultimo allenamento prima della partenza per Doha. Rientrano in gruppo Miralem Pjanic e Stephan Lichtsteiner, usciti malconci dopo la sfida contro la Roma. La partenza è prevista intorno alle 16, con un volo charter da Caselle.

CONVOCATI JUVE-MILAN

Poco fa la Juventus ha diramato la lista dei convocati per la Supercoppa contro il Milan. Ci sono Lichtsteriner e Pjanic nonostante le condizioni fisiche da valutare. Ecco la lista:

Buffon, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuain, Hernanes, Alex Sandro, Barzagli, Mandzukic, Lemina, Pjaca, Dybala, Asamoah, Rugani, Neto, Lichtsteiner, Sturaro, Audero, Evra, Coccolo e Andersson.

Oggi ultimi allenamenti in Italia, poi voli charter (rigorosamente due) con destinazione Doha, Qatar: per Juventus e Milan parte l’operazione “Natale con Supercoppa”. In palio il primo trofeo della stagione, che tradizionalmente si giocava ad agosto, ma che la nuova collocazione geografica ha spostato in inverno per ragioni climatiche. La Juventus ha scelto come albergo che ospiterà squadra e dirigenti il prestigioso Torch, forse per scaramanzia( lo stesso del Napoli di due anni fa). Si tratta di una torre di vetro alta 300 metri con camere di estremo lusso. E il campo di allenamento è a due passi.

ARRIVO IN SERATA

La Lega ha deciso di tornare a Doha, principalmente per motivi commerciali. Gli emiri pagherebbero 3 milioni complessivi (al 90 per cento da dividere fra le due squadre), oltre a coprire tutte le spese. In più la gara viene considerata una sorta di spot per poi vendere “meglio” i diritti televisivi della A in Medio Oriente. La Juventus arriverà a Doha verso le 23. Risiederanno entrambe all’interno del complesso Aspire. Domani i tecnici hanno previsto una doppia seduta di allenamento, giovedì conferenze stampa e rifinitura/ricognizione del campo. Venerdì subito dopo il match rientro in Italia, con arrivo previsto verso le 5 di mattina.

eva

PJANIC, DYBALA E MANDZUKIC PER DUE POSTI

mandzukic-higuain-dybala-juve-combo-750x450

La Juve arriva a Doha con il morale alto e una buona condizione generale, al netto degli infortuni: i dubbi sono legati, come sempre nelle ultime uscite, a una certa abbondanza in attacco, con Pjanic, Dybala e Mandzukic a contendersi i due posti “liberi” (uno è prenotato da Higuain). In difesa la buona forma di Rugani potrebbe portare a un Barzagli terzino destro (l’alternativa è Lichtsteiner).

QUI MILAN

La squadra di Montella è reduce da un calo di risultati che però non è stato causato da un calo nel gioco. Il Milan ha fiducia di poter mettere in crisi i bianconeri. Due i ballottaggi principali: il primo è in difesa, fra De Sciglio e Antonelli, l’altro riguarda Bertolacci e Niang. Se lo vince il primo, Bonaventura “scala” nel tridente d’attacco.

Luca Piedepalumbo

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl