Marotta ha deciso: affondo per Caldara e Kessie. Ecco quanto la Juventus sarebbe disposta ad offrire

Marotta ha deciso: affondo per Caldara e Kessie. Ecco quanto la Juventus sarebbe disposta ad offrire


Kessie e Caldara, la meglio gioventù bergamasca. La Juventus sembrerebbe voler affondare il colpo per comprare due tra i migliori Gasperini-boys, almeno secondo quanto riporta Tuttosport. I due sono stati tra i migliori atalantini in questo inizio di stagione, e naturalmente non sono passati inosservati agli occhi di Beppe Marotta. I due sarebbero nel mirino della società di Corso Galfer per giugno, e sarebbe stata stanziata una cifra non indifferente per acquistarli.

30 MILIONI

Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, Marotta avrebbe deciso di mettere sul piatto 30 milioni di euro per portarli nella prossima sessione estiva a Torino. 20 milioni sarebbero per l’ivoriano, mentre i restanti dieci per il giovane difensore. Ci sarebbe, nell’affare, anche una contropartita tecnica: Leonardo Spinazzola, ora in prestito agli orobici, che passerebbe a titolo definitivo in Lombardia.

ANTICIPO A GENNAIO

Le parole di Marotta, però, potrebbero anche significare qualcosa di più importante. Come riporta “Il Messaggero”, infatti, l’ad bianconero potrebbe anche avere intenzione di portare Kessie a Torino già nella sessione invernale. “È uno dei migliori giovani in circolazione” – ha sentenziato il dirigente bianconero, sempre molto attento nell’acquisto di promesse per il futuro. Bisognerà, dunque, solo aspettare l’avvenire, perché la Juventus ha urgentemente bisogno di rinforzi, soprattutto a centrocampo.

Loading...