Marca: "La Juventus vuole pagare la clausola rescissoria per N'Zonzi"

Marca: “La Juventus vuole pagare la clausola rescissoria per N’Zonzi”


Che la Juventus, Marotta e Paratici siano al lavoro per piazzare alcuni colpi importanti sul mercato, non c’è nessun dubbio.
Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, la Juventus sarebbe intenzionata a pagare la clausola rescissoria per il centrocampista del Siviglia N’Zonzi, clausola dal valore di ben 30 milioni di euro.

DOPPIA SFIDA. La Juventus e la sua dirigenza hanno potuto valutare molto bene il centrocampista francese di origini congolesi nella doppia sfida in Champions con il Siviglia di Sampaoli, sfide in cui ad onor del vero il centrocampista della squadra spagnola non ha brillato ma ha sicuramente dimostrato di essere un calciatore deciso e imponente fisicamente. Proprio la forza fisica è la sua qualità principale, qualità che, dopo la partenza di Pogba e l’arrivo di Pjanic, la Juve ha un po’ perso in mezzo al campo. Marotta e Paratici sono proprio alla ricerca di un centrocampista che possa colmare questa lacuna, come dimostra anche l’interesse e i contatti degli ultimi giorni con il Genoa  per Rincon.

Steven N’Zonzi compirà 28 anni a dicembre, è nel pieno della sua maturazione calcistica, potrebbe dare un apporto non indifferente alla causa bianconera al netto del prezzo della clausola per niente esiguo. Già nelle precedenti finestre di mercato c’era stato un approccio tra la Juventus e la società spagnola. Gli andalusi, però, sono restii e non vogliono privarsi di un calciatore che viene considerato da Sampaoli un elemento imprescindibile della sua squadra. Nonostante ciò la dirigenza bianconera busserà ancora per N’Zonzi alla società spagnola, nonostante i tentennamenti di quest’ultima e, in caso di risposta negativa, secondo Marca sarebbe pronta a pagare l’intera clausola rescissoria per dare ad Allegri il centrocampista che gli serve per completare la rosa e puntare in alto.

Aristide Rendina

ULTIME NOTIZIE