Empoli e quello striscione sul pontefice: ironia e un po’ di sfortuna per la Juventus

Empoli e quello striscione sul pontefice: ironia e un po’ di sfortuna per la Juventus


Non sarà sfuggito agli spettatori dello stadio Castellani di Empoli, nella partita di campionato vinta nettamente dalla Juventus contro i toscani. Sulla tribuna empolese a un certo punto è apparso un simpatico striscione subito immortalato dagli amici di Striscia la Notizia, sul quale si leggeva: “Vi manca solo di comprà Papa Francesco poi siete apposto!”. Ecco, detto fatto. E’ possibile che a questo punto Marotta e Paratici prendano in considerazione la proposta del tifoso azzurro, anche perché purtroppo è di ieri la notizia che Marko Pjaca dovrà stare fermo almeno un mese a causa del brutto infortunio subito in allenamento con la Croazia.

Stiamo scherzando, ovvio. Dopotutto Papa Francesco è risaputo essere un grande appassionato di calcio nonché tifoso del San Lorenzo e, magari, apprezzerà la battuta di spirito nostra e del buffo tifoso sugli spalti.

pjaca 2

STRISCIONE DI EMPOLI, IRONIA E SFORTUNA – Ad ogni modo il pensiero va, purtroppo, ai problemi di formazione cui Massimiliano Allegri dovrà giocoforza porre una soluzione, con giocatori a disposizione quasi contati. Anche perché, cominciavamo davvero a essere fiduciosi nel trend positivo di inizio stagione. Ciò che preoccupa, tuttavia, è la tipologia degli infortuni, non più muscolari ma, per sfortuna, articolari. Rugani e Asamoah i primi e adesso il giovane attaccante croato (senza considerare il rientrante Sturaro ed il convalescente Marchisio) che, a giudicare dagli esami strumentali svolti, dovrà stare fermo almeno 3-4 settimane, speriamo.

Insomma, il tempo per recuperare c’è tutto ma dobbiamo iniziare a fare gli scongiuri per vedere ridotto al minimo il lavoro dell’infermeria bianconera.

papa san lorenzoUN PO’ DI BUONA SORTE – Certo che, consentiteci la battuta, un tridente tutto argentino con Dybala, Higuain e proprio il pontefice Papa Francesco, per ricordare quello striscione, non farebbe male alla fortuna della Juventus. Fantasia e forza, unite alla buona sorte sarebbero una miscela infallibile contro gli avversari.

eva

Scherzi a parte, la pausa per le nazionali, come spesso accade, lascia con il fiato sospeso i tifosi di ogni squadra. Quelli della Juventus su tutti, considerato l’ingente numero di calciatori bianconeri sparsi per il mondo ed impegnati, appunto, nelle qualificazioni ai mondiali del 2018.

Da italiani, però, diciamo forza azzurri, auspicando un bel successo contro la Spagna dell’ex Alvaro Morata e, se possibile, un tranquillo rientro agli ordini di Allegri senza ulteriori e spiacevoli sorprese. A voi la scelta, dita incrociate o mani giunte, purché funzioni!

Andrea Bernardini

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl