Rivali Champions - Dopo il Siviglia anche il Lione non stecca, Dinamo fermata in casa

Rivali Champions – Dopo il Siviglia anche il Lione non stecca, Dinamo fermata in casa


A pochi giorni dalla seconda partita del girone di Champions League, sono tornate in campo tutte le rivali europee della Juventus. Dopo la vittoria in extremis del Siviglia è stata la volta del Lione, prossima avversaria il 18 ottobre, e della Dinamo Zagabria.

LIONE

Nel derby del Rodano tra Lione e Saint-Etienne sono i primi a portarsi a casa i 3 punti. 2-0 il risultato finale allo Stade des Lumières, grazie alle reti di Darder e Ghezzal. Quinto posto in classifica attualmente per l’Olympique, a 7 lunghezze di distanza dal sorprendente Nizza di Mario Balotelli.

DINAMO ZAGABRIA

Reduce dal 4-0 patito in casa contro la Juventus, non riesce a rialzarsi la Dinamo. Al Maksimir i padroni di casa vengono fermati sull’0-0 dall’Hajduk Spalato. In classifica consolida la terza piazza, 1 punto dietro l’Osijek e 6 dietro la capolista Rijeka.

ULTIME NOTIZIE