Zaza, col West Ham è già crisi. The Guardian: "Ipotesi ritorno"

Zaza, col West Ham è già crisi. The Guardian: “Ipotesi ritorno”


Il West Ham gioca male, la panchina di Bilić è sempre più in bilico. Gli Hammers, dopo le positivissime prestazioni della scorsa stagione, hanno iniziato il nuovo campionato faticando a trovare gioco e risultati. Simone Zaza, fiore all’occhiello del calciomercato estivo del West Ham, è ovviamente al centro delle critiche per non aver saputo incidere sin da subito sui risultati della squadra.

“ZAZA-HAMMERS, GIÀ ADDIO!”

zaza-italiaPer i tabloid britannici, l’avventura di Zaza in Premier League sarebbe già vicina ai titoli di coda, tanto che a gennaio si parla già di un possibile trasferimento per l’ex Juve. Il bomber lucano non ha ancora trovato la via del gol con la maglia del West Ham e sono arrivate molte critiche su di lui. L’ultimo a criticarlo, in ordine di tempo, è stato l’ex CT dell’Inghilterra Harry Redknapp.


SCARICA LA NOSTRA APP.


INTERESSE MILAN

Secondo quanto riportato dal Guardian, per Zaza potrebbe aprirsi la pista Milan già a partire da gennaio, con il West Ham pronto a lasciar andare l’ex Juve.

Zaza è in prestito con obbligo di riscatto dopo 10 presenze ufficiali; qualora gli hammers dovessero decidere di non puntare sull’attaccante azzurro, l’affare potrebbe essere a rischio (un’operazione da circa 20 milioni di euro).

L’ipotesi Milan già a gennaio per Zaza, comunque, appare assai poco probabile, considerando la non necessità dei rossoneri di investire una cifra importante per un reparto dove Bacca, Niang e Lapadula offrono buone garanzie.