Alex Sandro: "Vogliamo essere campioni, dobbiamo reagire"

Alex Sandro: “Vogliamo essere campioni, dobbiamo reagire”


Alex Sandro ha parlato ieri sera ai microfoni di JTV, toccando tutti i temi più caldi del momento. Ecco i passaggi più importanti dell’intervista:

SAN SIRO – “Abbiamo trovato un ambiente ostico, sapevamo che sarebbe stata dura, l’Inter voleva vincere in casa. Abbiamo avuto anche l’occasione di vincerla noi ma non ci siamo riusciti. Adesso quello che dobbiamo fare è rialzare la testa, lavorare e migliorare. Non dobbiamo trovare alibi, dobbiamo reagire”.

NAPOLI – “Siamo all’inizio della stagione ed il campionato è aperto. Tutti vogliono vincere, non solo la Juve e il Napoli. Tutti ci proveranno ma la Juve pensa solo alla Juve, non alle altre squadre“.

ATTENZIONE – “Quando facciamo gol a volte l’attenzione cala ed è in questo che dobbiamo migliorare. Questo vale anche a palla ferma o quando il pallone l’abbiamo noi”.

SIVIGLIA – “Volevamo la vittoria ma loro sono forti e lo sapevamo. E’ arrivato un pareggio, la prossima dobbiamo solo vincerla“.

DANI ALVES“Dani è un campione, ci ha portato tanta esperienza ed ha le carte in regola per fare bene qui”. 

CAGLIARI “Dobbiamo tramutare la delusione in cattiveria agonistica e cercare la vittoria dal primo minuto”.