Grosso: "Bene l'atteggiamento. Ci sono spunti per essere ottimisti"

Grosso: “Bene l’atteggiamento. Ci sono spunti per essere ottimisti”


Dopo lo 0-0 contro l’Udinese, Fabio Grosso, ai microfoni di Sportitalia, commenta la prima gara dell’anno della sua Juventus: “Sono soddisfatto perché abbiamo fatto per lunghi tratti quello che volevamo fare. Abbiamo fatto bene nonostante le condizioni particolari, soprattutto il grande caldo. Però abbiamo fatto bene, tenuto il pallone, fatto il gioco e creato occasioni. Non sono arrivati i gol, ma abbiamo fatto il nostro dovere”.Fabio Grosso

Analisi, poi, della gara e dei segnali che restano: “Ovviamente potevamo fare meglio. Questo sarà un campionato difficile, vogliamo essere protagonisti e provare a vincere. Ovviamente volevamo esordire vincendo, ma la gara lascia ottimi spunti per il futuro. Il caldo ha influito, ma c’era per entrambe. Abbiamo provato a fare la partita, ma loro sono stati bravi a chiudersi, avremmo dovuto giocare con un pizzico di velocità in più. Bene la voglia di fare la partita, ma ovviamente abbiamo margini di miglioramento”. 

Inevitabile domanda su Kean, dribblata come al solito, quindo si parla di singoli: “Oggi mancavano diversi giocatori, tra cui Kean. Lui ha ottime qualità, come tanti altri se non tutti, e deve crescere tanto. Siamo una rosa con buone qualità e che indossa una maglia prestigiosa. Sono cambiati gli interpreti, ma vogliamo fare quanto fatto lo scorso anno, con la mentalità giusta. È il gruppo che fa la differenza, non i singoli“.