Verso Juve-Sassuolo – Ballottaggio Alex Sandro-Evra, in attacco la coppia HD. Domani alle 12 parla Allegri

Verso Juve-Sassuolo – Ballottaggio Alex Sandro-Evra, in attacco la coppia HD. Domani alle 12 parla Allegri


ORE 16.45, CONFERENZA ALLEGRI – Domani, venerdì 9 settembre, Massimiliano Allegri incontrerà i giornalisti nella classifica conferenza stampa di vigilia. L’appuntamento è alle ore 12.00 presso la sala stampa dello Juventus Center di Vinovo.

ORE 9.00, VERSO #JUVESASSUOLO – Dopo la consueta sosta di inizio settembre dovuta agli impegni delle nazionali, riprende la Serie A e ritorna in campo la Juventus. Nella gara valevole per la terza giornata di campionato, allo “Juventus Stadium” arriva il Sassuolo di Eusebio Di Francesco reduce da un ottimo inizio di stagione, ma orfano della stella della squadra: Domenico Berardi. Per i bianconeri, sabato alle 18, inizia un ciclo di partite importante comprendente anche l’esordio stagionale in Champions League.

HiguainQUALCHE CAMBIO – Mister Allegri si affiderà al consueto 3-5-2 con qualche cambiamento vista la profondità della rosa. Davanti a Buffon agiranno Benatia, Bonucci e Chiellini: probabile infatti un turno di riposo per Andrea Barzagli viste le fatiche in Nazionale. Finalmente pronto a esordire Miralem Pjanić con Khedira e Asamoah ai suoi lati; sulla fascia destra possibile chance per Lichtsteiner (Dani Alves svolgerà un solo allenamento prima del match di sabato), sull’out mancino ballottaggio fra Alex Sandro ed Evra con il primo favorito: entrambi sono rimasti a Torino queste due settimane, ma il brasiliano potrebbe essere favorito visto il consueto gioco delle coppie. Davanti, tutto pronto per l’esordio da titolare della coppia argentina DybalaHiguaín.

ALLENAMENTO POMERIDIANO – Dopo l’allenamento svolto ieri nel tardo pomeriggio, la squadra proseguirà quest’oggi la preparazione agli ordini di Massimiliano Allegri con una nuova seduta in programma ancora al pomeriggio,

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (3-5-2) – Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Pjanić, Asamoah, Alex Sandro; Dybala, Higuaín.