Sei qui: Home » Calciomercato Juventus » Non solo Brozović: le altre piste calde per il centrocampo

Non solo Brozović: le altre piste calde per il centrocampo

Tre giorni, solo tre giorni. Anzi meno, considerando che il mercato chiude il 31 agosto alle 23. Meno di tre giorni e ancora un paio di tasselli mancanti per completare una Juventus stellare. Oppure, per dirla come Beppe Marotta: manca solo una ciliegina ad una torta già gustosa. Ciliegina che è un centrocampista, senza ombra di dubbio, anche se restano ancora parecchi dubbi sulla sua identità. Fino a pochi giorni fa la pista caldissima era quella che portava a Matuidi, ma il PSG ha improvvisamente sbarrato la strada ai bianconeri, costringendo Marotta a nuove valutazioni. La Juve sta provando un ultimo assalto per Brozović (leggi qui), ma ha pronte le alternative. witsel

WITSEL – Quello di Axel Witsel è un nome che gira ormai da mesi, senza però concretizzarsi mai. Stando a quanto riporta Tuttosport, però, dalla Russia danno per fatto l’affare: si tratta partendo dai 18 milioni più bonus offerti dalla Juve e la chiusura dovrebbe essere imminente. Witsel, in realtà, appare più come un’opzione last minute, se dovessero fallire gli altri tentativi: la Juve preferirebbe prenderlo gratis l’anno prossimo, quando scadrà il suo contratto con lo Zenit.

GUSTAVO – Altro nome caldo è quello di Luiz Gustavo, ma in questo caso è il tempo l’avversario più temibile. Il Wolfsburg sarebbe anche disposto a cedere il brasiliano, ma avrebbe anche bisogno di tempo per trovare un sostituto. L’offerta della Juve è di 15 milioni, i tedeschi vorrebbero qualcosa di più, intorno ai 20 milioni: situazione che resta momentaneamente bloccata.

LEGGI ANCHE:  Ultim'ora dall'Inghilterra, altro che Juve: deciso il futuro di CR7

MADRID – L’asse Torino-Madrid sta tornando a scaldarsi e potrebbe rivelarsi clamorosamente decisivo in questi ultimi giorni di mercato. I rapporti con Florentino Perez sono ottimi e questo potrebbe giovare ad un eventuale trattativa. I calciatori che piacciono alla Juve sono tre: Isco, James Rodriguez e Kovačić. Praticamente impossibile il primo, molto complesso il secondo, decisamente più fattibile il terzo. A dire il vero il Real non vorrebbe cedere l’ex Inter, ma la palla passa in mano a Zidane, che prenderà la decisione definitiva. Anche in questo caso, saranno decisive le prossime ore. Moussa Sissoko France 2015 Close Up

GLI ALTRI – Altro nome caldo è quello di Sissoko del Newcastle: offerta Juve di 20 milioni, richiesta che dai 40 iniziali sta iniziando lentamente a scendere. I nomi nuovi sono quelli di Herrera del Porto, che non convince appieno, e del francese N’Zonzi del Siviglia, per il quale potrebbero esserci interessanti sviluppi, come riporta la Gazzetta dello Sport.

Alessandro Bazzanella