Il Mattino: “Insigne piace alla Juventus”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È una notizia che avrebbe del clamoroso: Lorenzo Insigne può lasciare il Napoli. Sia chiaro: vorrebbe restare, ma ci sono divergenze sul rinnovo. Che gli agenti vorrebbero limare, pur guardandosi intorno. Sì, perché il ragazzo piace a tanti, in giro per l’Europa. E in Italia: “La Juve è pronta a gettarsi su Lorenzo, se il Napoli lo mettesse in vendita“, ha scritto il Mattino.

INTERESSE BIANCONERO – La Juventus non ha mai nascosto l’apprezzamento per il giocatore (ve ne avevamo parlato già a maggio), pur non approcciando mai il club o l’entourage del giocatore per abbozzare un trasferimento. Insigne potrebbe essere un nome per l’attacco, se partisse Zaza. È un profilo che piace: giovane, di qualità e italiano.

Resta uno scenario improbabile: il gradimento c’è, ma manca il resto. E la voce riportata dal quotidiano rischia di rimanere tale. Che sia semplice pressing mediatico dell’entourage? Possibile, pure molto.

claudio-marchisio-lorenzo-insigne_12w6clqopwqxd1b02v2sw9g6i6

MALUMORI – Non più di due giorni fa vi avevamo anticipato del malconento dell’entourage del giocatore, a seguito dei colloqui con il club per il possibile rinnovo del contratto.

Gli agenti vorrebbero un rinnovo con adeguamento in linea con i parametri da top-player: un contratto alla Hamsik, per essere chiari.

Ma qualcosa non è andato come sperato e quindi gli stessi agenti avevano chiesto chiaramente di ascoltare eventuali offerte che sarebbero pervenute per il giocatore.

ALTRO INDIZIO – Se due indizi fanno una prova, a questo punto è chiaro che Insigne potrebbe essere l’ennesima bomba ad orologeria per il Napoli. Dopo Higuain, andato ai bianconeri, il rischio di perdere anche Insigne in direzione Torino sarebbe inaccettabile per la tifoseria partenopea, mentre gli juventini sarebbero ben lieti di accogliere il fantasista napoletano che si è, in passato, dichiarato apertamente come grande fan di Del Piero.