Rugani: "La Juve è onore e orgoglio. Sono qua per imparare. Futuro? Penso solo ad allenarmi"

Rugani: “La Juve è onore e orgoglio. Sono qua per imparare. Futuro? Penso solo ad allenarmi”


Daniele Rugani ha rilasciato un’intervista a Tuttosport. Il difensore bianconero ha commentato la sua stagione con la maglia della Juve, tra maestri e futuro.

Ecco le sue parole: “Qui sono nel posto migliore. Ho un percorso ancora lungo, ma ci sono ragazzi che mi possono insegnare ancora tantissimo. Barzagli, Bonucci, Chiellini, non solo hanno fatto la storia del club, ma lo conoscono benissimo e mi aiutano ogni giorno. Non si diventa come loro da un momento all’altro, il mio percorso di crescita non è ancora finito. Le cose vanno mostrate sul campo, qua ho gli insegnanti giusti e l’ambiente è ideale”.

RuganiE ancora: “Indossare la maglia della Juve per me è onore e orgoglio, ma anche responsabilità. Futuro? Le voci non le ascolto, non ne so niente. Penso solo ad allenarmi per farmi trovare pronto dal Mister. Ho 21 anni e sono nella squadra più forte d’Italia, penso solo ad apprendere dagli altri e magari, un giorno, prenderò il loro posto”. 

ULTIME NOTIZIE