Il rebus Pogba e le idee blaugrana per il centrocampo della Juventus

Il rebus Pogba e le idee blaugrana per il centrocampo della Juventus


Con Pjanic, Dani Alves, Benatia e Pjaca in più, la Juventus si prende di prepotenza lo scettro di regina del mercato entro i confini italiani. Ma con ancora gli ultimi giorni di luglio e tutto agosto davanti, non è certo finita qui la campagna acquisti bianconera.

pogba

E molto se non tutto del futuro prossimo a tinte bianconere dipenderà dalle intenzioni del suo attuale numero 10: sarà da valutare molto attentamente la situazione di Pogba, se vorrà continuare con la Juventus o tornare al Manchester United dove verrebbe letteralmente ricoperto di soldi (si parla di un contratto da 12-13 milioni netti a stagione ndr.). Nel caso il francese dovesse essere ceduto, nelle casse juventine entrerebbero fior di milioni e a registro andrebbe una plusvalenza astronomica. Con questo cash per i bianconeri sarebbe decisamente più facile sostituire Pogba, puntando alcuni obiettivi che sembrano ben chiari.

I bianconeri andrebbero a bussare nuovamente alle porte del Barcellona, in primis per Mascherano che nonostante il rinnovo contrattuale piace ancora tanto a dirigenza e Allegri. Poi per capire le intenzioni di Ivan Rakitic, che con l’arrivo di André Gomes dal Valencia e Denis Suarez dal Villareal potrebbe vedere i suoi spazi ridursi drasticamente. Il prezzo in ogni caso di aggirerebbe sui 40-50 milioni di euro, ma la qualità qui c’è tutta. Per ora sono solo idee che piacciono e molto, nel frattempo va risolta la questione Pogba e capire cosa ha intenzione di fare nel suo futuro.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE