Calciomercato Juve: Benatia fimerà domani, suggestione Higuain

SJ Mercato, la giornata – Benatia firmerà domani, pronto l’assalto a Higuain


Anche oggi si è conclusa un’estenuante giornata di calciomercato per la Juventus che ha visto portare in bianconero Mehdi Benatia, il quale ha sostenuto questa mattina le visite mediche. Ma ricapitoliamo le trattative di oggi.

BENATIA – Il giocatore marocchino è finalmente sbarcato a Torino questa mattina verso le 10 arrivando al J Medical con un po’ di ritardo. Dopo le visite mediche, concluse nel tardo pomeriggio, non c’è stata però la firma dell’ufficialità. Ufficialità che slitti quindi a domani mattina.

HiguainHIGUAIN – La notizia sta circolando da qualche ora con maggiore insistenza. La Juventus avrebbe un piano per arrivare al Pipita: circa 75 milioni di euro più una contropartita tecnica che piace al Napoli, ovvero Pereyra. C’è il si del giocatore, la Juve è pronta a trattare con De Laurentiis.

MANDRAGORA – Il giovane centrocampista, all’occorrenza anche difensore, sta recuperando dall’infortunio e tra un paio di giorni si aggregherà al resto del gruppo. Il giocatore potrebbe restare in bianconero anche se molte squadre si sono fatte sotto come Atalanta, Bologna, Cagliari, Pescara e Sassuolo. Anche Arsenal e West Ham hanno chiesto informazioni per l’ex Pescara.

PJACA – La Juventus attende il giocatore croato che sarà il quarto rinforzo per la rosa di Allegri. L’accordo con la Dinamo Zagabria c’è già e c’è anche l’intesa con il giovane classe ’95. La volta buona potrebbe essere questo week end, o al limite l’inizio della prossima settimana.

LEMINA – Il Red Bull Lipsia fa sul serio per assicurarsi le prestazioni del giocatore gabonese. Secondo le ultime notizie, la Juventus avrebbe raggiunto l’accordo con il club tedesco: cessione a titolo definitivo per 16 milioni di euro come parte fissa più 2/3 milioni di bonus. Si attende la risposta del giocatore.

MATIC – La Juventus non ha smesso di seguire il centrocampista del Chelsea. Visto le difficoltà per arrivare a Cuadrado, Marotta e Paratici hanno bussato alla porta dei Blues per chiedere di intavolare una trattativa per il serbo. Il club londinese, però, fa muro considerando Matic incedibile.

Michele Ranieri

ULTIME NOTIZIE