Higuain, c'è l'ok alla Juve: la situazione. E sulla clausola...

Higuain, c’è l’ok alla Juve: la situazione. E sulla clausola…


00.15 – SULLA CLAUSOLA – Secondo quanto riportato da calciomercato.com, la clausola di Higuain scadrebbe il 31 luglio. Dunque, per prendere il Pipita, la Juve avrebbe esattamente 15 giorni: il tempo stringe, sì. E l’attaccante resta la massima priorià…

Un fulmine a ciel sereno. Higuain-Juve, si può. Eccome. C’è da superare lo scoglio De Laurentiis, assolutamente restio a cedere il Pipita. Ancor meno ad una diretta concorrente come la squadra bianconera.

Secondo quanto dichiarato da Gianluca Di Marzio a Sky Sport24, Marotta starebbe davvero provando a chiudere per il capocannoniere dello scorso campionato: l’incontro con il presidente azzurro, nato con l’intenzione di discutere di Pereyra, prevederà infatti quattro chiacchiere anche riguardo al centravanti argentino.

Precisiamo: non c’è ancora una trattativa, né una richiesta. L’operazione non sarà affatto semplice, e per questo la strategia sarà fondamentale. La Juve vorrebbe innanzitutto proporre al Napoli una serie di contropartite per abbassare il costo del cartellino: su tutti, spuntano i nomi di Zaza, Pereyra, Sturaro, Rugani. Tra questi, soltanto l’ex Udinese ha già un accordo coi campani. De-Laurentiis2

Nel caso in cui ADL dovesse rifiutare questa proposta, la società torinese è pronta a pagare la clausola di 94 milioni di euro: per ‘aggirare’ i problemi di bilancio, il pagamento sarebbe dunque dilazionato in due anni. E il giocatore? L’accordo con Higuain è stato già trovato: i bianconeri sono pronti a garantirgli 7.5 milioni per un quadriennale da favola. I tifosi sognano, sì: il Pipita può davvero arrivare.

ULTIME NOTIZIE