Ritorna il calciomercato, ritorna il supermarket Juventus: chi verrà venduto stavolta?

Ritorna il calciomercato, ritorna il supermarket Juventus: chi verrà venduto stavolta?


Ok, è vero. Le offerte per Bonucci e Pogba ci sono, sono astronomiche, fuori dal normale e c’è anche la possibilità che la Juventus ceda – solo a una delle due, però – , ma è incredibile come, appena arrivi luglio, la storia si ripeta.

IMPOSSIBILE RIFIUTARE – “Offerta irrinunciabile”. “La Juve non può rifiutare”. Qualcuno si è mai chiesto il perché? Risulta inconcepibile il motivo per cui la Juventus, una delle società più solide a livello finanziario d’Europa, non possa rifiutare un’offerta per un proprio big, che si chiami Pogba o Bonucci. Ogni giorno, lo juventino medio si chiede: “Chi venderà oggi la Juve?” E via, sui giornali, i nomi più disparati. Negli ultimi giorni, oltre ai due big e a chi, molto probabilmente, sarà ceduto, come Pereyra ed Hernanes, sono finiti nella lista di coloro che faranno le valigie Lichsteiner, Rugani, Zaza, Madnzukic e chi più ne ha più ne metta. Ma è realmente così?

SUPERMARKET TORINESE – Il 1 luglio iniziano i saldi. La Juventus vende tutti: non si sfugge, ognipogba francia anno è così. Molto probabilmente, chi scrive non si rende conto di una stabilità economica, finanziaria e strutturale superiore a tutti in Italia e inferiore a pochi in Europa. Pertanto, qualora dovesse essere ceduto qualcuno, non lo si farà perché la Juventus non ha la forza di rifiutare, ma la cessione avverrà dopo tantissime valutazioni soprattutto dal punto di vista tecnico. Quindi, cari tifosi della Juve, potete stare tranquilli: la Juventus può rifiutare le offerte e il supermercato resterà chiuso. Almeno fino a luglio 2017.

 

ULTIME NOTIZIE