Torna di moda Alexis Sanchez, ma l'Arsenal non vuole cedere

Torna di moda Alexis Sanchez, ma l’Arsenal non vuole cedere


Un vecchio pallino di Marotta potrebbe tornare prepotentemente in auge per questa sessione estiva di calciomercato. Con Morata nella fase dei saluti dopo l’ufficialità della recompra da parte del Real Madrid, ora più che mai serve almeno un’attaccante in avanti che sappia spostare gli equilibri, perché i soli Dybala, Mandzukic e Zaza non possono bastare.

Sanchez

E il nome (nuovo?) che torna ancora una volta è quello di Alexis Sanchez, seguito da Marotta ancora ai tempi dell’Udinese, prima che esplodesse definitivamente al Barcellona. Il cileno sarebbe il colpo ideale per l’attacco, aggiungendo dribbling e imprevedibilità sull’esterno e sulla trequarti. L’Arsenal però non ha intenzione di cedere uno dei propri gioielli, soprattutto dopo il rifiuto di Jamie Vardy che ha rinnovato per altri 4 anni con il Leicester.

Per provare a far tentennare i Gunners e Wenger ci vorrebbero almeno 40 milioni di euro, se non di più. Operazione ad oggi difficilissima, ma da piccoli segnali e interessi possono nascere in seguito grandi cose.

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE